Diritti interna

Diritti - Come tutelare i tuoi dati

Doveri interna

Doveri - Come trattare correttamente i dati

Search Form Portlet

ricerca avanzata

g-docweb-display Portlet

Garante privacy, rispettate i bambini di Rignano - 5 maggio 2007

[v. anche Comunicato stampa
19 luglio 2007 e 5 giugno 2007]

Garante privacy, rispettate i bambini di Rignano

L´Autorità Garante ha scritto alla autorità giudiziaria competente per le vicende della scuola di Rignano Flaminio chiedendo di conoscere se il materiale documentale relativo all´inchiesta, oggi pubblicato da alcuni quotidiani, sia o meno coperto da segreto o divieto di pubblicazione. Una connessa richiesta è stata inoltrata alle testate interessate al fine di disporre di tutti gli elementi utili per valutare la liceità dell´acquisizione e dell´utilizzazione del medesimo materiale.

Nell´occasione l´Autorità ritiene necessario rivolgere ai mezzi di informazione un pressante invito a rispettare in primo luogo i bambini coinvolti nella vicenda di Rignano, così come le loro famiglie e gli accusati. Alcune testate hanno infatti pubblicato oggi dettagli particolarmente intimi sul caso.

Va inoltre ricordato che, pur non facendo i nomi delle persone coinvolte, nell´ambito di una piccola scuola e di una piccola comunità la diffusione di determinate informazioni potrebbe rendere facilmente identificabili i minori e le loro famiglie. Il fatto assumerebbe particolare gravità considerando che la Carta di Treviso afferma con nettezza il principio che l´anonimato del minore debba sempre prevalere sullo stesso diritto di cronaca.

Roma, 5 maggio 2007