Diritti interna

Doveri interna

Search Form Portlet

ricerca avanzata

g-docweb-display Portlet

Aborti Genova: monito del Garante - 14 marzo 2008

 Aborti Genova: monito del Garante

"Anche se indagate, le donne che hanno effettuato interventi di interruzione della gravidanza hanno diritto alla tutela della loro sfera più intima".

Il Garante privacy richiama, quindi, con forza tutti i mezzi di informazione al rispetto delle norme sulla riservatezza e delle regole dettate dallo stesso codice deontologico dei giornalisti, invitando ad evitare - nella legittima informazione sulla vicenda - un morboso accanimento mediatico e ad astenersi dal rivelare i nomi delle donne, le quali, anche se indagate, hanno diritto a vedere tutelati i loro dati sanitari. Tale tutela è resa ancora più forte nei casi di interruzione della gravidanza.

Roma, 14 marzo 2008